IN-SIDE-Il tuo Messaggio personale primaria

IN-SIDE

IN-SIDE: 
From the container
to the content
Ciò che continuiamo a ripeterci diventa la nostra realtà, ciò che continuiamo a dirci diventa la nostra identità. 
Il nostro modo di vedere noi stessi.
Ascoltare il coro che ci parla dentro e poi dimenticarlo, per riuscire a distinguere quella voce che suona più nostra e allora: agire, con perseveranza.
La nozione di sé è generalmente associata ad un’altra che può indicare uno stato o un attributo, un concetto. Consapevolezza, discrepanza, egocentrismo, possibile, attuale, ideale, una pluralità di rappresentazioni di sé che delineano l’individuo.
IN-SIDE rappresenta, attraverso i corpi dei danzatori, la relazione tra l’io e il sé, come un’alternanza di corpo-contenitore e corpo-contenuto, in una forma dialogica di incontro, scontro, osservazione, contatto, manipolazione, unione.
Il Sé nasce, si sviluppa e si definisce solo e necessariamente attraverso la “parola” dell’Altro.

Coreografia di Great Baragantini
Danzatrici: Carlotta Pozza, Monica Zanotti
Voce: Marta Masiero
Durata: 9,58 min
Videomaker: Samar Khorwash

GALLERIA: