3D I confini perduti di otello_operatori-IUVENIS DANZA

IUVENIS DANZA

3D. I confini perduti di Otello/Pagina operatori

 

   COPRODUZIONE TEATRO POTLACH E IUVENIS DANZA

3D. I confini perduti di Otello è uno spettacolo che esplora gli intrecci tra le forme, le esperienze, i saperi della danza contemporanea e quelli delle drammaturgie teatrali.

L’ Otello è “riscritto” attraverso la simultaneità dei montaggi di azioni, parole, musiche, spazi, voci a partire da una lingua di scena resa viva nei corpi e nelle parole dei performers, attraverso l’incorporazione dalle composizioni verbali e metriche di Shakespeare.

 

Drammaturgia: Stefano Geraci

Regia e coreografia:  Greta Bragantini e Tiziano di Muzio

 

Interpreti:

Otello - Marco Bissoli
Jago – Gianpiero Cassone
Desdemona 1 – Linda Battocchio
Desdemona 2 - Lara Cerrato
Desdemona 3 - Monica Zanotti
Danzatori: Chiara Tedeschi, Tiziano Di Muzio

Durata: 55 min circa
Musiche: A.A.V.V.
Scenografia a cura di Teatro Potlach e Iuvenis Danza


Scheda_Tecnica_Otello






















TEASER VIDEO:
otello_play_teaser

VIDEO INTEGRALE:
otello_play_inegr







  PHOTOS:  
60f2b608-50f1-4d94-80ab-208449233fcc

433a444a-50f3-47c6-b04e-2c001331893b

dfb93a93-fd36-43d9-95e5-58c7706b3b1c

c36feef1-67d8-4379-8b70-5bef01391f7d

422bd3b7-7461-4766-a630-dce47659a123